10 Proprietà e Benefici dello Zenzero

Zenzero: La spezia miracolosa
zenzero proprietà benefici

Dopo aver esaminato nel dettaglio tutti i sia la curcuma che la piperina, in questo articolo scopriremo tutte le proprietà e i benefici delle zenzero ed anche come usarlo e perché.

Aromatico, pungente e piccante; queste sono le principali caratteristiche dello zenzero che si possono percepire dal gusto.

Lo zenzero è una pianta con foglie, steli e fiori di colore giallastri. Le spezia si ricava dal rizoma sotterraneo della pianta, la carne del rizoma può essere di colore giallo, bianco o rosso a seconda della varietà.

Nativo delle zone più calde dell’Asia, lo zenzero viene utilizzato da più di 4000 anni dalle popolazioni asiatiche sia in cucina che per il trattamento di varie sintomatiche. Storicamente, infatti, lo zenzero ricopriva un ruolo significativo nella cura di problemi gastrointestinali.

La ricerca moderna, inoltre, ha rivelato le sue numerose proprietà terapeutiche tra le quali troviamo gli effetti antiossidanti e antinfiammatori.

Ma vediamo un po’ più da vicino quali sono effettivamente i benefici che lo zenzero apporta al nostro organismo.

Zenzero: Benefici e Proprietà

zenzero benefici

1. Sollievo efficace per nausea e vomito

Studi clinici hanno dimostrato la grande efficacia dello zenzero contro nausea da gravidanza ma anche contro gli effetti di nausea causati da stati di chemioterapia raffigurando quindi una sorta di “filtro”, “depuratore” capace di eliminare tutto ciò che di tossico si può trovare in trattamenti aggressivi come la chemioterapia.

2. Ictus e malattie cardiache

Due dei più grandi attentatori della vita di un individuo possono essere tenuti a bada con l’utilizzo regolare di zenzero. Questa spezia infatti, ha una grande capacità anticoagulante come anche l’aglio e le cipolle. Quando  questi tre “super alimenti” vengono consumati insieme si crea un potente pilastro contro attacchi di cuore e ictus.

3. Effetti antidolorifici

Lo zenzero contiene un principio attivo chiamato gingerolo. Come la capsaicina il gingerolo lavora per alleviare dolori muscolari. E’ infatti dimostrato che questo principio attivo è molto efficace contro dolori muscolari da sforzo. Lo zenzero non ha un impatto immediato in queste situazioni ma se assunto quotidianamente riduce progressivamente giorno per giorno i dolori causati da esercizio fisico.

4. Antinfiammatorio

L’artrosi è un problema comune che interessa la degenerazione delle articolazioni del corpo e porta sintomi come dolori e rigidità.

Alcuni studi dimostrano che lo zenzero è molto efficace nei trattamenti di osteoartosi. Utilizzando una sorta di impacco di zenzero, cannella e olio di sesamo da applicare localmente, è possibile ridurre drasticamente i sintomi di dolore.

5. Ottimo contro la dispepsia cronica

L’indigestione (gastrica o intestinale) cronica, è caratterizzata da dolore ricorrente nella paste superiore dello stomaco. Si ritiene che una delle cause maggiori di indigestione sia lo svuotamento ritardato dello stomaco. Lo zenzero sembra essere molto utile per accelerare la digestione in soggetti che presentano queste problematiche croniche.

6. Dolori mestruali

Uno degli usi più antichi di questa spezia è sicuramente per alleviare il dolore e, per la felicità di tutte le donne, anche il dolore mestruale. In uno studio, 150 donne sono state incaricate di prendere 1 grammo di zenzero in polvere al giorno, durante i primi tre giorni del periodo mestruale. Lo zenzero è riuscito a ridurre il dolore più efficacemente di alcuni farmaci specifici per il ciclo mestruale.

7. Abbassa i livelli di colesterolo

Il rischio di malattie cardiache aumenta sopratutto quando si è in presenza di alti livelli di colesterolo. Sono stati eseguiti degli studi sia su esseri umani che su animali; entrambi questi studi hanno riportato prove che lo zenzero, assunto quotidianamente, aiuta  una significativa riduzione del colesterolo e dei trigliceridi nel sangue.

Tutto questo denota come questa spezia abbia anche una serie di proprietà dimagranti sicuramente utili se inseriti nella vostra dieta quotidiana.

8. Aiuta a combattere le infezioni

La sostanza bioattiva dello zenzero fresco, il gingerolo, riduce il rischio di infezioni. Infatti, un estratto di questa spezia può inibire la crescita di molti tipi di batteri. In particolar modo efficace contro i batteri che si sviluppano nel cavo orale e che sono causa di gengiviti e periodontiti.

9. Migliora la funzione cerebrale e previene l’Alzheimer

Stress ossidativo e infiammazione cronica possono accelerare il processo di invecchiamento. Quest ultimo rappresenta uno dei fattori chiave della malattia di Alzheimer e del declino cognitivo legato all’età.

Alcuni studi svolti su animali suggeriscono che gli antiossidanti presenti nella spezia sono in grado di inibire i casi infiammatori che si verificano nel cervello.

10. Aiuta a prevenire il cancro

Il cancro è una malattia molto grave caratterizzata da una crescita incontrollata di cellule anomale. Le proprietà “anti cancro” possono essere attribuite al principio attivo dello zenzero fresco: il gingerolo.

Vi è una prova, seppur limitata, che lo zenzero può essere efficace contro il cancro al pancreas, al seno e il cancro ovarico. Tuttavia le ricerche non sono ancora state approfondite e confermate.

zenzero proprieta

In conclusione le proprietà benefiche di questa spezia lo rendono uno uno tra i “supercibi” degno di essere chiamato tale; naturale e dal sapore così particolare da catturare anche le persone più scettiche. Ovviamente l’articolo è al solo scopo informativo e tanto meno vogliamo sostituirci alla medicina.

Leggi anche: “Zenzero – Effetti collaterali e controindicazioni

10 Proprietà e Benefici dello Zenzero ultima modifica: 2017-06-26T17:37:54+00:00 da Susanna Cicconi

NO COMMENTS

GIVE A REPLY

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi